Per chi non lo conoscesse, il Gentlemen Kaiju Club è uno studio di autori di fumetto italiani dall’altissima concentrazione di talento ed è formato da David Messina, Valerio Schiti, Emanuel Simeoni e Paolo Villanelli.
Sono attivissimi singolarmente sul mercato americano (lavorano con editori come Marvel, DC, IDW e via dicendo) e in Italia hanno autoprodotto i primi due volumi della serie Yamazaki 18 Years per conto loro.

E qui entriamo in gioco noi.

Il sodalizio con il Gentlemen Kaiju Club è diventato ufficiale la scorsa primavera (ne abbiamo parlato qui), e in questa Lucca 2016 ne vedremo i frutti, con due nuovi e ruggenti libri. Due volumi che faranno davvero spiccare il volo alla neonata collana ManFury, dedicata al fumetto di stampo americano.

Stiamo parlando di Yamazaki 18 Years – Compendium e Yamazaki 18 Years Vol.3 – Tokusatsu!

Partiamo dalla prima di queste due nuove uscite. La più immediata probabilmente!
Dato che i primi due episodi della serie sono andati esauriti dalla loro pubblicazione in avanti, abbiamo deciso di realizzare una ristampa in volume unico, chiamata per l’appunto Compendium.
Cosa troverete in questo libro? Tutto, ma proprio tutto, il materiale uscito fino ad ora sulla saga.
Ovvero le storie presenti nei primi due volumi, schizzi preparatori, illustrazioni, gli ex libris realizzati in questi anni, variant covers, omaggi e chi più ne ha più ne metta. Tutto raccolto in una singola pubblicazione. L’ideale per i nuovi lettori che vogliono lanciarsi tra le pieghe dimensionali di Yamazaki 18 Years e coloro che invece vogliono un vero oggetto da collezione.
Il volume avrà ovviamente una cover nuova fiammante realizzata per l’occasione da tutti i membri del Kaiju Club e che potete vedere qui sotto.

yamazaki_compendium_cover-1

150 pagine di azione pura e adrenalinica nel mondo in bicromia inventato da questo grande gruppo di disegnatori e finemente modellato da Diego Cajelli, autore di gran parte dei testi delle storie in questione.
Insomma, da non perdere!
Il libro, in formato 17×26 cm e di 150 pagine, avrà un costo finale di 20 € ed esordirà, ovviamente, a Lucca Comics 2016. Successivamente sarà possibile ordinarlo dal nostro store online.

Ma la vera, grande, novità che tutti gli appassionati della serie stanno aspettando è questa… Il terzo volume. Dopo un anno di attesa, è finalmente arrivato. Abbiamo aspettato a lungo per annunciarlo, perché volevamo tenerci questa sorpresa fino all’ultimo.
Diamo a questo punto un grande benvenuto a Yamazaki 18 Years Vol.3 – Tokusatsu!

yamazaki_3_cover-pichelli-single-page

L’autrice della fantastica cover che vedete qui sopra (in questa Lucca Edition del volume) non ha bisogno di presentazioni, perché è la star internazionale Sara Pichelli.
E con queste premesse, parliamo dell’interno!

Questo libro rappresenta l’evoluzione dell’universo narrativo quantistico visto nel Compendium, e collegato attraverso Yamazaki 18 Years Apocrypha (ehy, ne parleremo proprio nel prossimo post).
E’ una storia unica nel suo genere, basata su solide basi scientifiche e la più sfrenata follia narrativa. Una storia che vuole rendere omaggio ai 50 anni della serie giapponese Ultraman e ambientata principalmente in una New York che, per difendersi dagli attacchi di giganteschi mostri spaziali, deve schierare i Kyodai Defender. Ovvero un gruppo di ragazzi che hanno in comune la stessa rarissima patologia genetica e che entrano come volontari nel Tokusatsu Project, un programma di addestramento che li trasformerà in super eroi giganti con lo scopo di abbattere i Kaiju a mani nude!
Insomma, un tripudio di azione tra dimensioni parallele, scienziati trasformati in robot immortali, narcotrafficanti messicani, super eroi alti venticinque metri e ferocissimi Kaiju devastatori!

Ai disegni, in 4 folli capitoli che completano una storia autoconclusiva, ci saranno David Messina, Valerio Schiti e Paolo Villanelli. Ai testi, nuovamente, il grande Diego Cajelli!

03

Ma non è tutto!
Drizzate le antenne perché questo è un aspetto fondamentale: Yamazaki 18 Years Vol.3 – Tokusatsu sarà stampato in tiratura limitata (solo 250 copie) e sarà disponibile solo ed esclusivamente a Lucca Comics & Games 2016, in un’elegante edizione a colori con alette e impreziosita da tributi di grandi autori, studi e illustrazioni.

La versione che sarà poi distribuita in libreria infatti sarà in bianco e nero e con una copertina differente.

02

Molto bene!
Siete curiosi, vero? Allora non dovete fare altro che attendere l’imminente Lucca Comics & Games 2016 e venire allo stand ManFont (E175 – Padiglione Napoleone).
I Kaiju (gli autori, non i mostri spaziali) si alterneranno tutto il giorno tutti i giorni per firmare i loro nuovi lavori.

Vi aspettiamo!

ManFont – Feed the Comics